Ideapiu' - Idee regalo ed Accessori casa

Idea più - top
Home| Cerca Ricerca|
|   seleziona_linguaLingua
|   Login
idee regalo
giardino
Idea Club

DIRITTI DEI NONNI , NEL NUOVO DECRETO SULLA FILIAZIONE

 

 

Il Decreto legislativo 154 di fine anno, in attuazione della delega parlamentare sulla filiazione , che entrerà in vigore il 7 febbraio prossimo, ha messo la parola fine sulla diatriba dei diritti dei minori e sui conflitti di coppia. La legge 54 del 2006 sull’affidamento condiviso, mai attuato, è stata svuotata di contenuto e messa da parte con un colpo di mano di fine anno.

La precedente norma, art 155 c.c, intitolata.”provvedimenti riguardo ai figli” parlava del diritto del figlio di mantenere un rapporto equilibrato e continuativo con ciascuno dei genitori… e di conservare rapporti significativi con gli ascendenti e con i parenti di ciascun ramo genitoriale. Al secondo comma veniva data delega al giudice di disciplinare la materia in sede di separazione, in considerazione delle situazioni conflittuali.

 Per i nonni è stato usato un trattamento di favore, o quasi . Il legislatore ha trattato l’argomento con una norma nuova, l’art 317-bis nel D:Lsvo 154 del 28 dicembre 2013, intitolandolo “rapporti con gli ascendenti “che spiega “ Gli ascendenti hanno diritto di mantenere rapporti significativi con i nipoti minorenni. L’ascendente al quale è impedito l’esercizio di tale diritto può ricorrere al giudice del luogo di residenza abituale del minore affinché siano adottati i provvedimenti più idonei nell’esclusivo interesse del minore. Si applica l’articolo 336, secondo comma “.

Al secondo comma la norma continua. “In caso di impedimento dell’esercizio del diritto, i nonni possono rivolgersi al giudice del luogo di residenza abituale del minore…  " e non del luogo della residenza del ricorrente, questo potrà portare a molti disagi e a un peso economico non indifferente , se il genitore affidatario ,ad esempio  per motivi  di lavoro  sposti la residenza da una città all'  altra città .

 

LA LAMPADA LA TROVI NEL NOSTRO NEGOZIO ON LINE

http://www.idea-piu.com/store/1/prod/lampada-da-terra-coni-base-quadrata-28xh52-cm-3474#.Uu57__l5P9U

creato il: domenica, 02 febbraio 2014, 6:20 p.

Tags: sedie da giardino, arredi da giardino, arredi per esterni

  • Servizio clienti
  • Spedizione facile
  • Soddisfatti o rimborsati
  • Prodotti voluminosi
  • Metodi pagamento

© 2012-2013

IDEA PIU' SRL
Loc. Grand Chemin 16
11020 Saint Christophe AO
Ufficio del Registro delle Imprese AO
N. Iscrizione 01148820077
Capitale Sociale Versato € 10.000
SRL Socio Unico
P.IVA 01148820077

Newsletter Idea +
Iscriviti per essere sempre
aggiornato sulle novità idea+:
privacy

Informati sulla legge che tutela la tua privacy

Informativa sulla Privacy

IDEA +, garantisce agli utenti che il trattamento dei dati personali sarà riservato ad utilizzi strettamente connessi e correlati alla prestazione dei propri servizi, alla facilitazione della gestione del sito e dell’evasione degli ordini. In caso di pagamento con carta di credito, le informazioni fondamentali per l’esecuzione della transazione (numero della carta di credito/debito, data di scadenza, codice di sicurezza) saranno inviate all’istituto di credito o ente responsabile del trattamento, o eventualmente a società responsabili del controllo frodi, tramite protocollo crittografato, senza che terzi possano, in alcun modo, avervi accesso. Queste informazioni non saranno comunque mai visualizzate ne memorizzate da parte del Venditore (IDEA +). IDEA + adotta misure di sicurezza adeguate al fine di ridurre al minimo i rischi di distruzione o di perdita dei dati, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità di raccolta. Tuttavia IDEA + non può garantire ai propri utenti che le misure adottate per la sicurezza del sito e della trasmissione dei dati e delle informazioni sul sito siano in grado di limitare o escludere qualsiasi rischio di accesso non consentito o di dispersione dei dati da parte di dispositivi di pertinenza dell’utente. Per tale motivo, suggeriamo agli utenti del sito di assicurarsi che il proprio computer sia dotato di software adeguati per la protezione della trasmissione in rete di dati (ad esempio antivirus aggiornati) e che il proprio Internet provider abbia adottato misure idonee per la sicurezza della trasmissione di dati in rete.

 

Seguici su Facebook