Ideapiu' - Idee regalo ed Accessori casa

Idea più - top
Home| Cerca Ricerca|
|   seleziona_linguaLingua
|   Login
idee regalo
giardino
Idea Club

SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE MILANO 8-13 APRILE 2014

 

SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE MILANO 8-13 APRILE 2014
 

 

Le novità in anteprima al Salone del Mobile 2014
È tutto pronto per la 53a edizione del Salone Internazionale del Mobile, che con le biennali EuroCucina
e il Salone Internazionale del Bagno, oltre al SaloneSatellite, porterà a Milano tutte le novità in fatto
di arredo con circa 2.400 espositori. Ad animare i padiglioni di Fiera Milano, Rho – dall’8 al 13 aprile –
contribuirà anche un’importante proposta culturale che vedrà coinvolti otto grandi nomi dell’architettura
internazionale. Doppio appuntamento con il grande pubblico che potrà visitare la manifestazione
sia sabato sia domenica.
Milano, ancora una volta, si conferma capitale internazionale dell’arredo, l’unica città al mondo
che ospita una manifestazione in grado di attirare oltre 300.000 visitatori provenienti da 160 Paesi.
Suddivisa in tre tipologie stilistiche – il settore Classico, Moderno e Design – la 53a edizione del Salone
Internazionale del Mobile, insieme al Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, vedrà scendere
in campo oltre 1.400 espositori tra italiani ed esteri.
Il Salone Internazionale del Mobile vanta non solo la consolidata presenza delle aziende di settore
più importanti, ma anche il nuovo ingresso di aziende del mondo dell’arredo, quali Hästens, Kvadrat,
Iittala, Tom Dixon, e del settore moda, come Ferré, Pierre Cardin, Ungaro, di fama mondiale che vanno
a rendere ancora più ricca la già ampia offerta merceologica. Tornano a esporre anche significativi nomi:
Flötotto, Gebr. Thonet, SCP, Thonet, Treca, Wittmann.
Protagoniste della 20ª edizione di EuroCucina le migliori realtà italiane ed estere, distribuite su oltre
25.000 metri quadrati, nei quattro padiglioni dedicati: 9-11, 13-15.

i, otto importanti nomi
dell’architettura internazionale, apriranno le porte delle loro “abitazioni private”, raccontate al padiglione 9.

Lo spunto per una riflessione trasversale su modalità, esperienze e tendenze dell’abitare contemporaneo
con l’obiettivo di raccontare cosa significa oggi progettare una casa.
Il Salone del Mobile consolida la propria presenza sui social network e in rete attraverso il blog
(blog.isaloni.it), le pagine ufficiali su Facebook e Twitter, il canale dedicato su YouTube, la gallery
su Flickr e i profili su Linkedin e Pinterest.
Gli hashtag ufficiali per seguire l'edizione 2014 su Twitter @iSaloniofficial:
#iSaloni | #EuroCucina | #SaloneBagno | #SaloneSatellite
Da metà marzo, inoltre, sarà possibile scaricare gratuitamente sul proprio smartphone la App aggiornata
Salone del Mobile.Milano 2014 (disponibile per iPhone, iPad e i più diffusi dispositivi Android) al fine
di agevolare la visita in fiera.
Il Salone del Mobile rafforza inoltre il suo rapporto sinergico con la città di Milano e, grazie
alla collaborazione con l’Assessorato alla Moda e Design, promuove e organizza un articolato progetto
di accoglienza con il contributo delle scuole di design di Milano. Saranno predisposte alcune postazioni,
organizzate in collaborazione con Fiera Milano, dislocate nei punti nevralgici della città (stazioni, aeroporti,
metropolitane) presidiate dagli studenti per supportare i visitatori con informazioni logistiche per raggiungere
il quartiere fieristico e per muoversi in città, nonché per fornire indicazioni sulle iniziative comprese
nel Palinsesto di eventi a Milano predisposto dall’Assessorato alla Moda e Design. Si tratta di un importante
progetto di promozione di sistema a cui hanno aderito da subito con entusiasmo le diverse realtà
protagoniste della settimana del Salone del Mobile. Da questa esperienza le scuole che aderiscono
al Progetto (IED, Domus Academy, Naba e Politecnico di Milano/Scuola del Design) affronteranno
anche un lavoro didattico di analisi e di verifica delle richieste degli utenti del Salone e si misureranno
sulla progettualità di possibili servizi per l’edizione 2015.
Si arricchisce la collaborazione con la Rinascente che ad aprile ospiterà nell’area del Design Supermarket
uno spazio speciale di accoglienza e di informazioni sul Salone, sui servizi e sul programma delle iniziative
in città. La collaborazione prevede anche per i possessori della Rinascentecard la possibilità di acquistare
online, ad un prezzo agevolato, il biglietto di ingresso alla fiera per i giorni aperti al pubblico di sabato
12 e domenica 13.
Tutte le postazioni di accoglienza che saranno allestite dal Salone in città e negli aeroporti saranno progettate
quest’anno dall’architetto Piero Lissoni.
La sempre più stretta collaborazione tra il Salone del Mobile e il Comune di Milano, che vede coinvolti
gli Assessorati alla Cultura e quello alla Moda e Design, si esprime inoltre con due importanti iniziative
volte a rafforzare la capacità di Milano di promuovere il suo patrimonio e la sua offerta culturale.
Il Salone del Mobile è infatti tra i sostenitori della mostra “Bernardino Luini e i suoi figli”, la grande
retrospettiva dedicata a una figura fondamentale nella storia dell’arte del Rinascimento milanese
e italiano curata da Giovanni Agosti e Jacopo Stoppa, in collaborazione con l’architetto Piero Lissoni.
L'esposizione, che resterà aperta al pubblico dal 9 aprile al 13 luglio 2014 nelle sale del piano nobile
di Palazzo Reale e nella splendida Sala delle Cariatidi, racconterà lungo l'arco di un secolo, il Cinquecento,
tutto il percorso artistico del pittore e dei suoi eredi, attraverso una selezione di oltre duecento opere.
Le porte della mostra saranno aperte in esclusiva e su invito per gli ospiti del Salone del Mobile la sera
del 7 aprile in occasione della serata inaugurale, per sottolineare ancora una volta come la manifestazione
sia parte integrante della città. Anche quest’anno il Salone del Mobile offrirà l’ingresso gratuito ai musei
civici di Milano. I visitatori del Salone, ma anche i cittadini milanesi e i turisti, potranno entrare
gratuitamente al Museo del Novecento, Museo Archeologico, Museo di Storia Naturale, Musei del Castello
Sforzesco, Palazzo Morando, Acquario Civico, Galleria d’Arte Moderna e Museo del Risorgimento e conoscere
le loro importanti collezioni artistiche, scientifiche e naturali.
L’iniziativa è volta anche a promuovere il prossimo lancio da parte del Comune di Milano della CARD
annuale per l'ingresso nei musei civici milanesi, progettata per valorizzare l’offerta culturale della città
e agevolare l'accesso alle sedi museali.
È stato siglato per il secondo anno anche l’accordo tra Salone del Mobile, Fiera Milano e ATM grazie
al quale i visitatori del Salone del Mobile potranno usufruire di un biglietto integrato, valido sia
per il trasporto urbano sia per l’ingresso in Fiera.
È disponibile una ulteriore offerta speciale che, grazie all’intesa con Trenitalia, metterà a disposizione
dei visitatori circa 230 treni a prezzi scontati per raggiungere Milano durante i giorni della manifestazione,
purché si sia muniti di biglietto di ingresso al Salone.
In occasione del Salone del Mobile Trenitalia attiverà sei collegamenti diretti con Le Frecce e quattro
collegamenti da/per la Svizzera con fermata alla stazione di Rho Fiera adiacente ai padiglioni espositivi.
Inoltre, grazie all’accordo Sky Team Global Meetings, espositori, operatori e giornalisti che parteciperanno
al Salone del Mobile 2014 potranno usufruire di sconti dedicati sul costo del biglietto aereo, dal 5% al 15%
secondo la tariffa pagata sui voli internazionali e intercontinentali di a/r con destinazione Milano operati
dalle compagnie Sky Team. Gli sconti sono validi sui voli effettuati dal 3 al 18 aprile 2014.
Sono in corso anche trattative con Alitalia per offrire al pubblico del Salone del Mobile agevolazioni
sull’acquisto dei biglietti della compagnia aerea per volare per/da Milano nei giorni della manifestazione.
Tutte le informazioni sono consultabili in dettaglio sul sito www.cosmit.it
Ultima importante novità di questa 53a edizione del Salone del Mobile riguarda la mobilità in città.
Il Salone del Mobile e Car2Go, il servizio di car-sharing presente a Milano, hanno siglato un’intesa
per mettere a disposizione del pubblico del Salone le caratteristiche smart car da poter “noleggiare”
direttamente nel quartiere fieristico di Milano, Rho, dove sarà possibile anche iscriversi al servizio
per chi ancora non si fosse registrato.
E sempre in tema di “mobilità” Ford Motor Company, leader mondiale dell’industria automobilistica, primo
brand del settore a essere presente nel 2013 all’interno dello spazio espositivo del Salone del Mobile,
conferma la sua inclinazione e sensibilità al design rinnovando anche quest’anno la sua partnership.
Si profila un’edizione ricca di novità e di iniziative che testimoniano come il Salone del Mobile sia un
momento sempre più integrante della città di Milano, una città unica dove la creatività si sviluppa a 360
gradi nel design, nella moda, nella cultura, per proiettarsi sui mercati internazionali. L’appuntamento 2014
con il Salone del Mobile sarà una prova generale in vista di Expo 2015 che vedrà Milano confermare
la sua centralità all’interno del panorama mondiale.
Milano, 12 febbraio 2014
Press info: Raffaella Pollini
12673803885_362463336c.jpg

SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE MILANO 8-13 APRILE 2014

12674285774_bdd175b6b4.jpg

SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE MILANO 8-13 APRILE 2014

12674290964_79e117515a.jpg

SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE MILANO 8-13 APRILE 2014

salonesatellite.jpg

SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE MILANO 8-13 APRILE 2014

creato il: giovedì, 20 marzo 2014, 10:33 m.

Tags: SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE MILANO 8-13 APRILE 2014, Alno, Cesar, Dada, Mobalpa, Pedini, Schiffini, Valcucine. Shigeru Ban, Mario Bellini, David Chipperfield, Massimiliano e Doriana Fuksas, Zaha Hadid, Marcio Kogan, Daniel Libeskind e Bijoy Jain/Studio Mumbai

  • Servizio clienti
  • Spedizione facile
  • Soddisfatti o rimborsati
  • Prodotti voluminosi
  • Metodi pagamento

© 2012-2013

IDEA PIU' SRL
Loc. Grand Chemin 16
11020 Saint Christophe AO
Ufficio del Registro delle Imprese AO
N. Iscrizione 01148820077
Capitale Sociale Versato € 10.000
SRL Socio Unico
P.IVA 01148820077

Newsletter Idea +
Iscriviti per essere sempre
aggiornato sulle novità idea+:
privacy

Informati sulla legge che tutela la tua privacy

Informativa sulla Privacy

IDEA +, garantisce agli utenti che il trattamento dei dati personali sarà riservato ad utilizzi strettamente connessi e correlati alla prestazione dei propri servizi, alla facilitazione della gestione del sito e dell’evasione degli ordini. In caso di pagamento con carta di credito, le informazioni fondamentali per l’esecuzione della transazione (numero della carta di credito/debito, data di scadenza, codice di sicurezza) saranno inviate all’istituto di credito o ente responsabile del trattamento, o eventualmente a società responsabili del controllo frodi, tramite protocollo crittografato, senza che terzi possano, in alcun modo, avervi accesso. Queste informazioni non saranno comunque mai visualizzate ne memorizzate da parte del Venditore (IDEA +). IDEA + adotta misure di sicurezza adeguate al fine di ridurre al minimo i rischi di distruzione o di perdita dei dati, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità di raccolta. Tuttavia IDEA + non può garantire ai propri utenti che le misure adottate per la sicurezza del sito e della trasmissione dei dati e delle informazioni sul sito siano in grado di limitare o escludere qualsiasi rischio di accesso non consentito o di dispersione dei dati da parte di dispositivi di pertinenza dell’utente. Per tale motivo, suggeriamo agli utenti del sito di assicurarsi che il proprio computer sia dotato di software adeguati per la protezione della trasmissione in rete di dati (ad esempio antivirus aggiornati) e che il proprio Internet provider abbia adottato misure idonee per la sicurezza della trasmissione di dati in rete.

 

Seguici su Facebook